italiano | english | deutsch
la nostra azienda

Gli uliveti, che occupano una superficie di circa 60 ettari - con una media di duecento alberi per ettaro - si estendono su un territorio caratterizzato da lievi pendenze e dolci declivi posto ad un’altitudine compresa tra 200-230 m s.l.m. in una zona della Sicilia Occidentale tradizionalmente vocata alla olivicoltura, situata geograficamente tra Alcamo, Calatafimi Segesta e Castelvetrano Selinunte. I secolari alberi di ulivo, convertiti in agricoltura biologica dal 1998, ricadono interamente nel comprensorio “DOP Val di Mazara”.

Le cultivar - prevalentemente Cerasuola, Nocellara del Belice, Calabrese, Oglialora e Biancolilla - sono tipiche della zona geografica di appartenenza e le olive vengono raccolte manualmente tra Ottobre e Novembre quando raggiungono la piena maturazione.